Home » Disturbi del sonno » Disturbi sonno-veglia del ritmo circadiano

Disturbi sonno-veglia del ritmo circadiano

Disturbi del ritmo circadiano del sonno (CRSD) sono un gruppo di disturbi del sonno che influenzano i tempi del sonno. Il ritmo circadiano è il ciclo naturale sonno-veglia del corpo umano. Quando una persona ha CRSD, non è in grado di dormire e svegliarsi durante le normali ore di sonno e veglia. La maggior parte delle volte le persone con CRSD non sono in grado di far fronte ai tempi di sonno e veglia necessari per funzionare correttamente al lavoro oa scuola.

I CRSD rientrano in due categorie fondamentali: Intrinseco ed estrinseco. Quando una persona ha disturbi intrinseci, l'orologio biologico della persona non è in linea con ciò che segue il resto della società. Una persona può andare a dormire o alzarsi più tardi del solito. Possono anche andare a dormire o alzarsi in orari precedenti.

Con i disturbi estrinseci, il ciclo sonno-veglia di una persona è allineato con i normali schemi di luce e oscurità. Tuttavia, il loro orologio biologico viene interrotto dai loro programmi insoliti. La fonte di questo programma insolito potrebbe essere il loro lavoro scolastico, i viaggi o le esigenze professionali.

Tipo intrinseco

Disturbo avanzato della fase del sonno (ASPD)

È anche conosciuto come Sindrome della fase del sonno avanzata (ASPS). Questo è un disturbo in cui una persona si addormenta poche ore prima della normale ora di andare a letto e si sveglia diverse ore prima della maggior parte delle persone.

Disturbo della fase del sonno ritardato (DSPD)

Questo è un disturbo del sonno che è l'opposto di ASPD. Con il DSPD, il ritmo del sonno di una persona viene ritardato. Una persona con DSPD ha un inizio e un offset del sonno molto più tardi del normale. Ciò significa che vanno a dormire più tardi la notte. Di conseguenza, si svegliano diverse ore dopo la mattina. Quelli con SDPD si sentono eccessivamente assonnati durante la prima parte della giornata.

Ritmo sonno-veglia irregolare

Coloro che soffrono di questo disturbo hanno ritmi circadiani disorganizzati. Non hanno uno schema di sonno o veglia chiaro. Quando una persona ha questo disturbo, può dormire e dormire durante la notte e fare diversi sonnellini durante il giorno.

Disturbo sonno-veglia non 24 ore su XNUMX

Questo disturbo è anche chiamato Sindrome da ipernychtemera. In questo disturbo, il tempo di sonno di una persona si adatta sempre più tardi ogni giorno. Ciò significa che anche il tempo di veglia e il periodo di vigilanza si adattano, influenzando così il lavoro o la vita personale della persona.

Tipo estrinseco

Disturbo del sonno da lavoro a turni

Una persona sperimenta questo disturbo se il suo l'orario di lavoro è in conflitto con il suo ritmo circadiano. Questo di solito accade quando il lavoro del paziente richiede che lavori al di fuori del tradizionale orario di lavoro dalle 9:5 alle XNUMX:XNUMX.

Jet Lag

Una persona sperimenta il jet lag quando lui attraversa rapidamente i fusi orari. Ciò accade quando una persona viaggia in aereo verso una località che si trova a 2 fusi orari di distanza da casa sua.

Risorse aggiuntive:

Disturbo del sonno da lavoro a turni

Il disturbo del sonno da lavoro a turni (SWSD) è un disturbo del sonno che causa insonnia e sonnolenza eccessiva. Questo disturbo appartiene al gruppo dei disturbi del sonno del ritmo circadiano. Colpisce le persone il cui orario di lavoro si sovrappone alle normali ore di sonno. Quali sono i sintomi di SWSD? Una persona che ha SWSD può ... Scopri di più »Disturbo del sonno da lavoro a turni

Disturbi del ritmo sonno-veglia

Proprio come qualsiasi altro organismo vivente, gli esseri umani hanno vari ritmi biologici. Uno di questi è il ritmo circadiano. Il ritmo circadiano è spesso chiamato orologio biologico o orologio biologico. Il ritmo circadiano controlla i tempi del sonno, tra le altre cose. A causa del ritmo circadiano, la sonnolenza di una persona non continuamente ... Scopri di più »Disturbi del ritmo sonno-veglia

Disturbi della fase sonno-veglia

I disturbi della fase sonno-veglia sono condizioni mediche in cui il ciclo naturale sonno-veglia del corpo umano o il ritmo circadiano viene influenzato. Un normale ritmo circadiano è quello in cui una persona dorme o si sveglia all'incirca allo stesso modo ogni giorno. Questo ciclo dipende da molti fattori come i livelli ormonali e l'esposizione alla luce. ... Scopri di più »Disturbi della fase sonno-veglia

Disturbo avanzato della fase sonno-veglia

Il disturbo avanzato della fase sonno-veglia (ASP) è un disturbo che appartiene a un gruppo chiamato disturbi del ritmo circadiano del sonno. Quando una persona ha questo disturbo, dorme in un momento precedente a quello che è "normale" per gli altri. Questo è l'esatto opposto di ciò che Disturbo della fase sonno-veglia ritardato (DSP) ... Scopri di più »Disturbo avanzato della fase sonno-veglia

Disturbo della fase sonno-veglia ritardata

Il Disturbo Ritardato della Fase Sonno-Veglia (DSP) è una condizione che appartiene al gruppo dei Disturbi del ritmo circadiano. Come suggerisce il nome, quando una persona ha questo disturbo, il suo sonno viene ritardato di due o più ore. Questo ritardo è il risultato del normale ritmo del sonno che si sposta in un secondo ... Scopri di più »Disturbo della fase sonno-veglia ritardata

Disturbo del ritmo sonno-veglia irregolare

Il disturbo del ritmo sonno-veglia irregolare è un disturbo del ritmo circadiano del sonno. A differenza di altri disturbi che appartengono a questo gruppo, questo è raro. La maggior parte delle persone va a letto la sera e resta addormentata fino al mattino. Le persone affette da questo disturbo hanno interrotto il sonno. Spesso ottengono solo poche ore ... Scopri di più »Disturbo del ritmo sonno-veglia irregolare

Jet Lag: sintomi, fattori di rischio e altro

Se hai viaggiato in un altro paese o continente e ti sei sentito irritabile e incapace di dormire, potresti soffrire di jet lag. Può anche causare mal di testa inspiegabili. Il jet lag è anche noto come sindrome da cambiamento di fuso orario o desincronosi. Questa è una condizione fisiologica che a ... Scopri di più »Jet Lag: sintomi, fattori di rischio e altro

Disturbo sonno-veglia non 24 ore su XNUMX

Il disturbo del sonno-veglia non delle 24 ore appartiene al gruppo dei disturbi del sonno del ritmo circadiano. Quando una persona ha questo disturbo, i suoi tempi di sonno non sono in linea con quelli che consideriamo normali tempi di sonno. Una persona con questo disturbo dorme un po 'più tardi ogni giorno. Si sveglia anche ... Scopri di più »Disturbo sonno-veglia non 24 ore su XNUMX